Un dirigente del team...

Un dirigente del team...

che realizza servizi ed interviste per giornali, riviste, radio tv e varie testate giornalistiche.

Business Plan

Business Plan

Il piano di fornitura che dedichiamo alle Emittenti Televisive con cui forniamo interviste audio e video con contenuti dinamici testi e quantaltro occorrente per rendere il servizio brillante sotto ogni aspetto.

Una delle ultime interviste...

Una delle ultime interviste...

realizzata a Dubai per conto di una Emittente televisiva francese

Un Dirigente in Riunione con i Collaboratori

Un Dirigente in Riunione con i Collaboratori

a cui impartisce aggiornamenti periodici sulle metodiche e realizzazioni giornalistiche all\'avanguardia.

Un affiatato Team...

Un affiatato Team...

che lavora instancabilmente per realizzare i migliori reportage diffusi dalla stragrande maggioranza delle emittenti radio televisive di tutta Europa.

 

Garanzia Giovani: al via tirocini lavoro in aziende europee

 (REGFLASH) Pescara, 11 febb. - Partono i tirocini all'estero finanziati da Garanzia Giovani. Gli uffici della Regione che si occupano dell'attuazione del programma Garanzia Giovani Abruzzo hanno pubblicato l'Avviso che finanzia i tirocini extracurriculari in mobilità geografica Transnazionale per i giovani dai 18 ai 29 anni (Misura 5bis). In questo modo i giovani che non studiano, non lavorano e non seguono corsi di formazione hanno la possibilità di arricchire all'estero il proprio bagaglio formativo partecipando ad un tirocinio della durata massima di 6 mesi interamente pagato da Garanzia Giovani, con possibilità che l'azienda estera che accoglie il tirocinante possa decidere di assumerlo al termine del tirocinio stesso. Per attivare la Misura 5bis, il giovane deve essere iscritto a Garanzia Giovani e aver scelto nel Patto di attivazione la misura del tirocinio extracurriculare in mobilità geografica. Una vola iscritto, il giovane NEET sceglie il Soggetto attuatore abilitato (organismo di formazione, Centro per l'impiego o agenzia per il lavoro) al quale chiede di voler attivare un tirocinio all'estero; il soggetto attuatore è tenuto a verificare tra le proprie offerte la disponibilità di una posizione di tirocinio adatta al giovane ovvero a verificare la possibilità di individuarne una adeguata sul mercato. I tirocini extracurriculari possono essere attivati nei Paesi dell'Europa (l'elenco completo dei Paesi è riportato nell'avviso) e in Turchia; la remunerazione mensile del tirocinio varia a seconda del Paese nel quale viene svolto, come meglio specificato nell'allegato 1 dell'avviso. L'obiettivo principale della misura è mettere a disposizione dei giovani opportunità di crescita professionale all'estero in chiave di formazione e di nuove esperienze. In questo modo, il giovane NEET ha la possibilità di allargare la conoscenza dei mercati del lavoro E stabilizzare la propria esperienza professionale con l'assunzione da parte della società al termine del tirocinio extracurriculare. La dotazione finanziaria complessiva della misura è di 500 mila euro. (REGFLASH) IAV 200211

Avviso pubblico di equivalenza Educatori Professionali Regione Abruzzo

Con DGR n. 67 del 3 febbraio 2020 è stato approvato l'Avviso Pubblico per la presentazione delle domande di riconoscimento dell'equivalenza dei titoli del pregresso ordinamento al titolo universitario di Educatore Professionale socio sanitario (ex art. 6, co. 3, D.Lgs. n. 502/92. e s.m.i.. - Accordo Stato/Regioni n. 17/CSR del 10/2/ 2011 recepito con DPCM 26 luglio 2011). Pubblicato sul BURAT Speciale n. 13 del 07.02.2020. La tipologia dei titoli ammessi alla procedura di riconoscimento dell'equivalenza è indicata nell'art. 2 dell'Avviso. Si precisa che la Regione Abruzzo è competente esclusivamente per il riconoscimento di titoli conseguiti a seguito corsi di formazione regolarmente autorizzati dalla Regione Abruzzo e/o da altri enti preposti allo scopo della medesima regione, e svolti nell’ambito del territorio regionale, come specificato nell’art. 2 lett. e) dell’Avviso regionale. Le domande di riconoscimento dell'equivalenza dovranno essere inviate entro il termine perentorio di 60 giorni a partire dal giorno successivo alla pubblicazione dell'Avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo (scadenza 7 aprile 2020). Indirizzo di posta elettronica certificata utilizzabile per inviare la domanda via PEC:  dpf004@pec.regione.abruzzo.it indicando nell'oggetto "Domanda di riconoscimento dell'equivalenza al titolo universitario di educatore professionale socio sanitario - L. 42/99" Per eventuali informazioni è possibile contattare il Dipartimento Sanità - Servizio Sistema Organizzativo e Risorse Umane del SSR - Ufficio Stato Giuridico e Assetto Istituzionale tel. 085.7672600 - e-mail:  dpf004@regione.abruzzo.it. Consulta l'avviso pubblico

Coronavirus: domani conferenza stampa a Pescara

(REGFLASH) Pescara, 11 feb. - Il punto della situazione sulla gestione dell'emergenza Coronavirus in Abruzzo, sarà il tema della conferenza stampa in programma domani - mercoledì 12 febbraio alle ore 11 - nella sede di Pescara del Consiglio regionale (piazza Unione 13, terzo piano). Interverranno i referenti del Servizio regionale Prevenzione e Tutela della Salute e delle Asl abruzzesi. (REGFLASH)

A Ferrara coi vertici Cso, Bonaccini: “Massimo sostegno al negoziato per esportare le pere italiane in Cina”

Emilia-Romagna primo produttore in Italia. L'apertura del grande Paese asiatico sarebbe una straordinaria opportunità per il comparto

Coronavirus: nessun allarme all'ospedale di Avezzano

(REGFLASH) Pescara, 10 feb. - Non c'è alcun contagio da Coronavirus all'ospedale di Avezzano. Lo comunica il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione. L'uomo ricoverato ieri sera nel reparto di malattie infettive del nosocomio marsicano, si è presentato spontaneamente accusando dissenteria e febbre a 37.5. Avendo riferito di essere rientrato da Shangai il 29 gennaio scorso, si è deciso - precauzionalmente - di inviare un campione biologico allo Spallanzani di Roma (più facilmente raggiungibile da Avezzano). I risultati restituiti già oggi hanno confermato l'esito negativo e che non c'è alcun contagio. (REGFLASH) US 200210                                    

Concessione demaniale marittima ambito portuale di Vasto

Richiesta Concessione demaniale marittima nell’ambito portuale di Vasto (CH) "Molo Mandracchio" per parcheggio a servizio dell’attività ricettiva svolta nel trabocco "Trimalcione", oltre che per installazione di un chiosco in legno da adibirsi a piccolo bar per il periodo estivo, ed il ricovero e rimessaggio delle attrezzature del trabocco, per il periodo invernale. Istanza del 03/01/2020 - Prot. 0007413 del 03/01/2020 presentata dalla ditta Franceschini Emilia.

Richieste concessioni pertinenze idrauliche

Concessioni aree demaniali di pertinenza idraulica. Fiume Sangro - Ditta De Toma Patrizia CH/C/280; Fiume Aventino - Ditta Travaglini Maria Domenica CH/C/416.

Indagine di mercato per la costituzione di elenchi fornitori da invitare a gare d’appalto a valere su fondi Europei, Nazionali e Regionali

Programma Operativo Regionale FESR Abruzzo 2014-2020. Manifestazione di interesse per l’Avviso Esplorativo per "Indagine di Mercato" ai fini della costituzione di elenchi di fornitori da invitare a gare d’appalto tramite procedure negoziate e/o trattative dirette, ai sensi del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii., a valere su fondi Europei, Nazionali e Regionali.

Terre del Reno (Fe). Riapre la chiesa di Sant’Agostino, inaugurata la nuova piazza Marconi/Pertini. Dalla Regione quasi 2,5 milioni

Il presidente Bonaccini presente insieme al cardinale Zuppi, con il sindaco Lodi. “Un giorno bello e importante per la comunità”

Coronavirus: nessun contagio per il 43enne ricoverato a Chieti. Lo conferma l'Istituto Superiore di Sanità

(REGFLASH) Pescara, 8 feb. - E’ risultato negativo al contagio da Coronavirus anche il test effettuato dall’Istituto Superiore di Sanità sui campioni biologici prelevati al 43enne ricoverato all’ospedale di Chieti in regime di sorveglianza sanitaria. L’esito è stato comunicato pochi minuti fa a Jacopo Vecchiet, Direttore delle Malattie Infettive, dove l’uomo si trova da ieri pomeriggio.  Il paziente, affetto da una normale influenza, sarà dimesso non appena la sintomatologia sarà risolta e la febbre scomparsa. La notizia, accolta con grande sollievo, pone fine alle preoccupazioni e all’allarme generate nel capoluogo teatino dopo che era stato reso noto il caso sospetto approdato al “SS.Annunziata”.  “L’allarme è cessato - commenta Thomas Schael, Direttore generale della Asl Lanciano Vasto Chieti -  e siamo tutti rasserenati dall’esito negativo del test. La nostra Azienda si è trovata pronta ad affrontare una possibile emergenza, e l’organizzazione ha funzionato, dando prova di efficienza e assoluta  garanzia per la salute pubblica. Desidero ringraziare per l’impegno e la capacità dimostrata tutto il personale e le figure coinvolte, e in particolare il Pronto Soccorso, con il Direttore Antonio Iacovella, l’Unità operativa di Malattie Infettive, con il Direttore Jacopo Vecchiet, e Arturo DI Girolamo, del Risk management”. (REGFLASH) US 200208

Coronavirus: positivo al test dell'influenza stagionale il 43enne ricoverato a Chieti

(REGFLASH) Pescara, 8 feb. - E’ risultato positivo al test dell’influenza di tipo A, il 43enne della provincia di Chieti ricoverato da ieri pomeriggio nel reparto di malattie infettive del policlinico Santissima Annunziata. Lo comunica il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione. Lo hanno stabilito le analisi eseguite nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, che ha trasmesso i risultati nel corso della notte. Un altro campione biologico, così come previsto dai protocolli ministeriali, è stato inviato contemporaneamente all’Istituto Superiore di Sanità e si resta in attesa del secondo responso per confermare definitivamente la diagnosi di non contagio da Coronavirus. L’uomo, dunque, resta ricoverato precauzionalmente in sorveglianza sanitaria. Il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute comunicherà i risultati degli esami eseguiti dall’Istituto Superiore di Sanità non appena verranno trasmessi. (REGFLASH) US 200208

Coronavirus: primi accertamenti sull'uomo in osservazione a Chieti

(REGFLASH) Pescara, 7 feb. - E’ un italiano di 43 anni, residente in provincia di Chieti, l’uomo che oggi pomeriggio si è presentato spontaneamente al pronto soccorso dell’ospedale di Chieti, lamentando sintomi influenzali e febbre. Lo comunica il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione. Ha riferito di essere rientrato dalla Cina (dall’area di Guangdong), lo scorso 28 gennaio, senza alcun problema di salute, ma di aver trovato a casa i familiari colpiti da influenza stagionale. Nel pomeriggio di oggi, dopo essersi accorto di avere la febbre, si è recato al policlinico Santissima Annunziata, dove è stato attivato precauzionalmente il protocollo ministeriale per il Coronavirus. Il paziente è stato ricoverato in isolamento nel reparto di malattie infettive in sorveglianza sanitaria. E’ stato già sottoposto a una serie di esami clinici e accertamenti, seguendo i protocolli adottati per questi casi. Un campione biologico è stato inviato a Pescara, al laboratorio di riferimento individuato dalla Regione, per le analisi che dovranno stabilire se sia stato colpito da influenza stagionale o da altre patologie note, così da escludere il contagio da Coronavirus. Le condizioni dell’uomo al momento sono buone: non presenta particolari problemi respiratori e anche le radiografie toraciche non hanno evidenziato una polmonite in atto. (REGFLASH) US 200207

Giorno del Ricordo, Bonaccini: “Non dimenticare la tragedia delle foibe, le tante vittime innocenti e il dramma dei nostri connazionali”

Lunedì 10 febbraio la ricorrenza istituita per ricordare quanto successe sul confine orientale e l’esodo degli italiani da Venezia Giulia, Istria, Fiume e Dalmazia

Montagna. Il presidente Bonaccini a Pievepelago, Riolunato e Fiumalbo (Mo): “Ripartiamo da qui, come promesso”

Confronto con sindaci e amministratori sulle priorità per le comunità locali. "Il nostro impegno non si ferma, vogliamo fare di più e meglio"

Crossroads, l’Emilia-Romagna diventa un grande palcoscenico di jazz italiano e internazionale

Dal 28 febbraio al 9 giugno in una ventina di comuni su tutto il territorio regionale con oltre 500 artisti in 70 concerti

Il Calcio a 5 fa il bis: le Final Eight 2020 di Coppa Italia tornano in Emilia-Romagna

Dopo lo straordinario successo del 2019, in campo dal 26-29 marzo a Faenza, Cesena e Modena . Bonaccini: "Vogliamo essere la regione dello sport"

Spettacolo, Ater Fondazione cerca un nuovo direttore: domande entro il 17 febbraio

La selezione avverrà in base al curriculum. La carica per 4 anni e possibile proroga di altri 4

Apertura termini per la presentazione delle domande di riconoscimento crediti PeF24

Bando per l'assegnazione dei fondi destinati ad iniziative culturali e sociali promosse dagli Studenti

Avviso per nomina Responsabile per la Transizione Digitale (RTD) – Nomina Commissione esaminatrice

Avviso per incarico extra-istituzionale ai sensi dell'art. 3 del regolamento per il conferimento di incarichi retribuiti al personale tecnico-amministrativo, e Docente/Ricercatore relativo alla nomina di n. 1 Responsabile per la Transizione Digitale (RTD) NOMINA COMMISSIONE ESAMINATRICE.

Da oggi il listino della Borsa Merci aggiornato è disponibile sul sito www.chpe.camcom.it

Nuova realtà sociale al sud Masseria Melodoro

Nata per coltivare la terra e le amicizie, valorizzare i talenti e il territorio, innovativa, multifunzionale, rappresenta un esercizio di economia sostenibile, ambientale e sociale. Melodoro contribuisce al raggiungimento di uno stato di benessere fisico, mentale e sociale. Opera nei servizi pubblici e privati in ambito sociale, agricolo, educativo, civile, culturale, formativo e turistico.

Promuove una “cultura della valorizzazione”, integrando bisogni della cittadinanza e vocazioni territoriali, investendo sul potenziamento delle abilità, delle competenze e alla costruzione di reti utili allo scambio delle esperienze, alla ricerca, alla sperimentazione, alla divulgazione scientifica degli obiettivi raggiunti.

Inclusione, integrazione, riabilitazione, formazione, cultura le cinque parole chiave.

In continuità con il percorso formativo precedente, all’interno della Masseria si svolgono attività di supporto al gruppo e tutoraggio personalizzato, gestione delle coltivazioni orticole in serra e in pieno campo, laboratori artistico-artigianali, attività di orientamento professionale, per  corsi di inclusione sociale e lavorativa, percorsi di apprendimento e formazione, percorsi educativi e riabilitativi, laboratori didattici connessi alla fattoria didattica. Sono stati valorizzati talenti, attitudini, conoscenze e capacità personali perché ciascuno potesse divenire una parte attiva della cooperativa.

La cooperativa è guidata dal Presidente del cda Aldo Aufiero, vice presidente Angelo Zoppo ed altri personaggi del mondo dell’imprenditoria e delle amministrazioni.

Come educatore si avvale fra l’altro della preziosa collaborazione di Flavio Aufiero, figlio del presidente.

dall’ufficio stampa di Masseria Melodoro.

RAF

               Programma melodoro_uv

       http://www.masseriamelodoro.com

Primo Maggio…il lavoro?

Oggi è il primo maggio, invece di fare un governo solido e ridare dignità agli italiani che non hanno un

lavoro, pensano solo a litigare fra loro.

E’ una vergogna, all’estero ci deridono ed hanno ragione!

In ogni occasione, purtroppo siamo sempre l’ultima ruota del carro.

Vedasi la Germania che ha provveduto subito a dare un governo al paese.

In italia purtroppo, ci sono molti farfalloni che fanno solo chiacchiere, credono che andando un’altra

volta alle elezioni vincono con consensi superiori ciò è una pura illusione in quanto la gente è esausta e

sicuramente l’assenteismo alle urne tornerà ad essere massiccio.

E’ ora di smetterla con litigi stupidi, rimboccatevi le maniche e ridiamo dignità agli Italiani che non

hanno un lavoro stabile e duraturo.

Raf Nugnes

 

 

POCA SERIETA’ A RICCIONE IN ALCUNI ALBERGHI

Abbiamo fatto una prenotazione su un sito di un albergo a 3 stelle a Riccione per 2 camere in pensione completa da ieri non ci hanno comunicato nulla, frattanto sul loro numero di telefono avevano messo un fax ed abbiamo prontamente inviato un fax, successivamente abbiamo avuto la fortuna di parlare al telefono con la titolare e ci ha risposto : ” non ce la faccio ” che modo di parlare e di trattare la gente!

Poi vi diciamo di quale struttura si tratta, ora stiamo visionando le altre…!

Interventi di Sostegno Regionale alle Imprese Operanti nel Settore del Turismo – programma di attuazione 2012-2014. Approvazione graduatorie

Con determinazione DPE007/030 del 19/10/2015 è stata approvata la graduatoria delle istanze ammesse ai benefici di cui al BANDO relativo a Legge Regionale 28.04.2000 n. 77 - "Interventi di Sostegno Regionale alle Imprese Operanti nel Settore del Turismo" - Programma di attuazione 2012-2014. Con la stessa Determinazione è stato approvato l'elenco delle istanze escluse. La Determinazione Dirigenziale è in corso di pubblicazione sul BURA. A tutte le Imprese sarà data comunicazione, a mezzo posta elettronica certificata (PEC), in merito al valore dei punteggi assegnati, alla posizione assunta nella graduatoria e all'ammontare del contributo riconosciuto, per quelle poste in graduatoria e, a quelle escluse, circa le motivazioni che hanno determinato tale esclusione.